2023 – I Guerrieri del RETROGAMING

Reading Time: 2 minutes

retrogaming

 

REGIA: BIG GUY di Atariteca

CAST: FRANCIS TAILISH di Intrappolati Nel Retrogaming; BIG GUY di Atariteca; ERIC SIYU di Intrappolati Nel Retrogaming

Il Retrogaming, nel 2023, viene dichiarato territorio ad alto rischio per il continuo crescere del collezionismo compulsivo. Un fenomeno talmente incontrollabile da richiedere il confinamento dei retrogamers in apposite riserve denominate “Nicchie” dalle quali è loro impedito di scappare. Lunghi muri di cinta circondano le Nicchie, tutti i ponti e i canali in ingresso e uscita sono minati. La forza della ragione, l’amor proprio, la decenza, sono stati espulsi e vivono accampati nei pressi di queste aree.

La regola è semplice: una volta entrati non se ne esce più.

All’interno i retrogamers combattono organizzati in bande e fazioni. La tregua che, apparentemente, esiste fra i vari podcast che trattano l’argomento viene turbata da alcuni furti che scatenano il sospetto tra i vari appassionati del genere.
Francis, un capobanda, riflette sulle ruberie e scopre che l’autore è ERIC, un vecchio vendicatore solitario che vive convintamente come se fossero ancora gli anni ’80/90, e la sua azione può provocare una distorsione spazio/temporale che impedisce di vivere la contemporaneità a chiunque entri in contatto con lui.
Resosi conto di essere intrappolato nel vortice spazio/temporale ( e nel retrogaming ) di Eric, Francis cerca l’aiuto di BIG GUY, un consumato mercenario che vive ai margini e aspetta solo il momento giusto per vendicarsi del retrogaming, sovvertire la nicchia e distruggerla.
Utilizzando come arma di ricatto la passione di BIG GUY per un vecchio amore ( il videogioco arcade di Atari, “I, ROBOT”) , Francis ottiene l’aiuto di quest’ultimo con la promessa di liberarlo per sempre dalla sua fastidiosa e odiosissima presenza in cambio dell’uccisione di ERIC.
Quello che BIG GUY non sa è che Francis sta tramando nell’ombra un mortale tradimento.

retrogaming


Simone Guidi

Uomo di mare, scribacchino, padre. Arrivo su un cargo battente bandiera liberiana e mi installo nella cultura pop anni 80/90. Atariano della prima ora, tutte le notti guardo le stelle e aspetto che arrivino gli UFO.

Il Blister di Retrogaming

Support Atariteca Podcast

Categorie

Connettiti con l'autore