ATARITECA è qui!

Reading Time: < 1 minute

atariteca


Luca Cusani fa parte della ristretta schiera di appassionati che effettivamente condividono il mio stesso entusiasmo per gli accrocchi elettronici di quei tempi là, con Commodore e altri iconici brand sempre in pole position. Per cui insomma, era una vita che ambivo ad andarlo a trovare nella sua tana, nella sua CANTINA SANTORUM piena di oggetti per i quali provo un affetto smisurato. E in più c’era anche Maurizio Pistelli che è sempre portatore di troppa signorilità mai fuori luogo, quindi come poteva andare? Cosa poteva saltar fuori da una serata in cui 3 persone che hanno 150 anni in 3 si esaltano?
Qui trovate il video della live della serata, nella quale l’unica cosa veramente compromettente sono io che dico: « Amiga è meglio di Atari ST» salvo poi ripensarci quasi subito e buttarla in caciara.

atariteca


Simone Guidi

Uomo di mare, scribacchino, padre. Arrivo su un cargo battente bandiera liberiana e mi installo nella cultura pop anni 80/90. Atariano della prima ora, tutte le notti guardo le stelle e aspetto che arrivino gli UFO.

Il Blister di Retrogaming

Categorie

Connettiti con l'autore

Support Atariteca Podcast

UNA PILLOLA A CASO

I figli dei retrogamers: cosa pensano?

I figli dei retrogamers: cosa pensano?

figli   Chi ha figli saprà che i nostri giovanissimi virgulti amano fare sempre le stess ...