SWORDQUEST Atari: un podcast speciale per Tod Frye

SWORDQUEST Atari

 

Amici ascoltatori! Non siete agitati? Domattina alle 10:30 pubblico un podcast speciale dedicato a Swordquest Atari, e poi sul gruppo Telegram di Atariteca ci sarà una grande festa a cui non potete partecipare. Sapeste cosa abbiamo in programma… peccato che non potrete assistere senza iscrivervi.
Comunque: visti i tempi agri di restrizioni casalinghe e di attese ansiose per la pandemia galoppante, per ingannare l’attesa ho chiesto un parere sulla saga di SwordQuest a un esperto opinionista d’eccezione. No, non Ciccio Graziani. No, nemmeno Andrea Scanzi. E visto che sia Graziani che Scanzi erano già occupati, chi meglio di… eh? Cristiano Malgioglio? Chi ha detto Cristiano Malgioglio??? Qualcuno me lo butti fuori a calci nel culo, per favore.
Comunque, dicevo, avete visto il bengala rosso in cielo? L’ho sparato io. Ne sparo sempre uno ogni volta che ospito un redattore interessante sul blog degli altri. Ieri ero lì che navigavo tranquillo, l’internet era piatto come una tavola, uno spettacolo di rete guarda. Poi, tutt’a un tratto ti cozzo contro il blog dei BIT-elloni (un bel blog, ragazzi, ve lo raccomando), e ti leggo questo bell’articolo sulla saga Atari di SWORDQUEST. Allora che faccio? Chiamo StarFox Mulder e gli dico: «Bella frà, me la concederesti un’ospitata nel mio podcast?» Lui mi risponde «Avoja Simò, daje così, forza Atari!» E allora io l’ho chiamato.
Dicevo. Amici e amiche, vi prego di tributare un applauso al prestigioso ospite di Atariteca, forse il miglior retrogamer d’Italia tra quelli che A) Non si ostinano a scrivere libri che poi leggono da soli, B) NON parlano prevalentemente di videogiochi che non mi interessano, C) Sono originari della riviera romagnola, D) Considerano Tod Frye un modello d’uomo e un esempio da seguire: STARFOX MULDER de I Bit-Elloni!

swordquest atari


Simone Guidi

Uomo di mare, scribacchino, padre. Arriva su un cargo battente bandiera liberiana e si installa nel posto più vicino al distributore di merendine. Nel suo passato ci sono progetti multimediali falliti in collaborazione con Makkox, progetti multimediali falliti in collaborazione con falliti, tre libri scritti in collaborazione con sé stesso e non falliti. Atariano della prima ora, gli piace molto giocare ai videogiochi vecchi e nuovi. Tutte le notti guarda le stelle e aspetta che arrivino gli UFO.

Il Blister di Retrogaming

Categorie

Connettiti con l'autore

Sostienimi

UNA PILLOLA A CASO

Buon Compleanno SUPER MARIO

Buon Compleanno SUPER MARIO

super mario   Già dal titolo sapete che questa puntata è dedicata ai 35 anni Di Super M ...