ATARITECA Trailer per la FINE DELLA SECONDA STAGIONE

Reading Time: < 1 minute

atariteca

Ed eccoci alla fine della seconda stagione di Atariteca. Per prima cosa, ringrazio tutti quelli di voi che hanno mandato il vocale per il trailer: siete stati tantissimissimi e la cosa mi ha riempito di orgoglio. Ho anche beccato un paio di voi che cercavano massaggiatrici, ma state tranquilli, li ho denunciati e ora sono in prigione.
Eliminato: Dopodiché: lo sapevate che oggi Atariteca esiste da un anno e mezzo? Ho ufficialmente mantenuto questo podcast più a lungo di quanto abbia mantenuto qualsiasi gruppo musicale al quale abbia preso parte. Sto proprio diventando una persona matura e responsabile…
Eliminato: Ma veniamo a voi. Un grandissimo grazie dal vostro Omone, siete stati degli ascoltatori disponibilissimi e, soprattutto in podcast, siete venuti bellissimi. Tutti Bellissimi. Un grazie anche a tutti i 75 appartenenti al gruppo telegram senza i quali non avrei avuto l’ispirazione per produrre molti contenuti che avete ascoltato qui.
Che dire di più? Anche per questa stagione è tutto. È stata una cavalcata epica. Commentate e discutete (con educazione) nel gruppo telegram, sono sempre raggiungibile lì, e arrisentirci a Settembre per la terza stagione!
Goodbye Atariteca.

atariteca


Simone Guidi

Uomo di mare, scribacchino, padre. Arrivo su un cargo battente bandiera liberiana e mi installo nella cultura pop anni 80/90. Atariano della prima ora, tutte le notti guardo le stelle e aspetto che arrivino gli UFO.

Il Blister di Retrogaming

Categorie

Connettiti con l'autore

Support Atariteca Podcast

UNA PILLOLA A CASO

Bravimabasta: la nascita di LUCASFILM GAMES

Bravimabasta: la nascita di LUCASFILM GAMES

Lucasfilm games Il primo gioco che vidi girare su un Atari 800XL fu "Behind Jaggi Lines!". Il n ...