Crea sito

EXPERIENCE con gli INTRAPPOLATI NEL RETROGAMING

Intrappolati Nel Retrogaming

 

Ehi ragazzi, qui sopra c’è la puntata numero uno della seconda stagione di Atariteca.
Per iniziare alla grande ho chiesto di essere ospitati agli Intrappolati Nel Retrogaming. Due podcaster, al secolo Francesco Codolo ed Enrico Seu.
Francesco ed Enrico sono principalmente noti, su Spreaker ma da poco freschi trasferiti su Anchor, per due validi motivi: il loro podcast omonimo, INTRAPPOLATI NEL RETROGAMING, in cui con un linguaggio molto semplice si occupano di approfondire e recensire videogiochi che rientrano in pieno nella categoria del retrogaming, e per il network NEW GAME PLUS ITALIA, che ospita una serie di podcast che trattano altre tematiche tra cui gaming, giochi di ruolo, news videoludiche, e riflessioni su tematiche di varia attualità.
Prima di preannunciarvi di cosa abbiamo parlato, permettetevi di ricordarvi chi sia, in questa seconda stagione di Atariteca, a finanziare Atariteca Podcast, oltre ai tanti di voi che possono tranquillamente farlo offrendomi un caffè tramite il servizio disponibile sul sito.
Lo sponsor è la VETRERIA QUILLER. Per chi ancora non lo avesse fatto e sia alla ricerca di un modo sicuro per proteggere il proprio domicilio e le proprie attività commeciali, VETRERIA QUILLER è la vetreria professionale che può fornirvi un cristallo antirapina praticamente indistruttibile grazie ad un ingrediente segreto gelosamente custodito dall’Ingegner Guido Quiller.
Se scegliete di usufruire del codice sconto che trovate in descrizione del podcast, la vostra sicurezza, oltre che assicurata, diventerà super-economica. Vi costerà solo 3 euro al mese, quasi come pagarmi 3 caffè tramite l’applicazione sul sito.
Con gli Intrappolati Nel Retrogaming ho cercato di affrontare cose più relative al loro approccio a questioni più generaliste senza perdere di vista il loro campo di elezione che è il retrogaming. Ho chiesto loro come si immaginano sia il loro pubblico, quali media di comunicazione prediligono. Abbiamo parlato di podcasting e perfino dei loro background scolastico.
Gli Intrappolati Nel Retrogaming sono molto disponibili e mi sono spesso trovato nella condizione di contrastarli pochissimo e a volerli più che altro ascoltare. È stato veramente piacevole. Spero che anche per voi sarà piacevole come lo è stato per me.
Quindi, mettetevi comodi. Sarà interessante.


Simone Guidi

Uomo di mare, scribacchino, padre. Arriva su un cargo battente bandiera liberiana e si installa nel posto più vicino al distributore di merendine. Nel suo passato ci sono progetti multimediali falliti in collaborazione con Makkox, progetti multimediali falliti in collaborazione con falliti, tre libri scritti in collaborazione con sé stesso e non falliti. Atariano della prima ora, gli piace molto giocare ai videogiochi vecchi e nuovi. Tutte le notti guarda le stelle e aspetta che arrivino gli UFO.

Il Blister di Retrogaming

Categorie

Connettiti con l'autore

Sostienimi